L'Alveare

Le comunità alloggio per persone adulte con disabilità

La Comunità Alloggio “L’Alveare” ha sede in via Borgo Eniano, 30 a Montagnana. La struttura è priva di barriere architettoniche, di barriere sensoriali e della comunicazione.

 

La Comunità è strutturata su due piani: al primo piano si trova la sala pranzo e salotto, la cucina, due camere da letto singole e una doppia, due bagni attrezzati, ripostiglio, spogliatoio e bagno operatori.

 

Al secondo piano ci sono quattro camere singole e una doppia e due bagni assistiti.

Nella Comunità è presente l’ascensore. A disposizione degli utenti c’è un ampio giardino esterno attrezzato con tavoli e sedie.

Apertura

La Comunità Alloggio è aperta 24 ore su 24, dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno. Sono previsti degli orari di accesso al servizio per tutte le persone che intendano far visita agli utenti. Gli orari sono comunicati al momento dell’inserimento dell’utente e su richiesta della famiglia o di quanti ne siano interessati.

 

Obiettivi

  • Rispondere al bisogno di l’autonomia della persona con disabilità;

  • Incrementare il protagonismo della persona nelle sue scelte di vita;

  • Valorizzare le potenzialità della persona promuovendo in ciascun ospite la massima partecipazione alla vita comunitaria;

  • Assicurare l’inclusione con la comunità locale;

  • Sollievo alle famiglie;

  • Incrementare le abilità di comunicazione verbale e non verbale;

  • Accrescere le abilità di cura della propria persona;

  • Sviluppare abilità di gestione della vita domestica;

  • Promuovere il “Durante Noi” e il “Dopo di Noi”.

 

Destinatari

La Comunità Alloggio si rivolge a persone adulte con disabilità, che necessitano di un percorso di autonomia personale al di fuori del contesto familiare.

 

Organizzazione e funzionamento

La Comunità Alloggio “L’Alveare” garantisce il servizio di Centro Diurno dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 15.30, organizzando la frequenza degli utenti nei vari percorsi; Occupazionale o assistenziale in base al singolo progetto personalizzato. Dalle 15.30 gli utenti sono impegnati in attività domestico alberghiero o ludico-ricreative a seconda del loro percorso educativo. Nei giorni festivi sono previste attività ludico-ricreative di inclusione sociale, rientri a domicilio e organizzazione autonoma del tempo libero.

 

Attività:

  • Attività abilitative ai prerequisiti educativi;

  • Attività occupazionali;

  • Attività di cura personale;

  • Comunicazione aumentativi-alternativa;

  • Attività ludico-ricreative e di inclusione sociale;

  • Attività motorie passive e attive;

  • Attività domestiche.

 

Personale di servizio

Il personale impiegato nel servizio è in possesso di qualifica professionale adeguata allo svolgimento delle mansioni assistenziali, educative e direttive richieste. Sono impiegati Operatori Socio Sanitari, Educatori professionali, Istruttori Tecnico Pratico, Coordinatore, Direttore e Operatori Ausiliari.

 Fondazione Franchin Simon Onlus © 2015-2021

Fondazione riconosciuta con Decreto Regione Veneto n° 71 del 23/06/1999

Reg. P.G. n.503 di Padova - P.IVA 03815580281 - C.F. 91011630281 

Seguici su

  • Wix Facebook page

Privacy policy

Visitatori sito

Credits: Copy Micaela Faggiani  

Webmaster Michele Moro